fbpx
Seleziona una pagina

Questa frase la sento spessissimo tra le mie clienti.

La cosa, infatti, che “terrorizza” di più quando si va dal parrucchiere è il momento del taglio dei nostri amati capelli.

Via Pinterest

Quello che si teme è che il parrucchiere si faccia prendere la mano e tagli più capelli del dovuto, con nostro infinito dispiacere.

Mi dispiace per te ma devo purtroppo dirti questa cosa:

tagliare periodicamente i capelli per dare una bella rinfrescata al look e anche per tagliare le odiate doppie punte è ahimè necessario.

Soffri anche tu di Tricoptilosi?

Via Pinterest

Non fare quella faccia, non sto parlando di chissà quale sconosciuta malattia o disfunzione. La tricoptilosi non è altro che un’anomalia delle punte dei capelli o della barba, le quali si presentano biforcute.

Doppie punte: perché si formano?

Di base possiamo dire che più il capello è fragile, fine, indebolito e più è facile che tenda a biforcarsi.
Ecco qui di seguito alcune delle cause che portano alla formazione delle doppie punte.

Lesioni termiche:
l’uso eccessivo del phon,

Via Pinterest

piastra,

Via Pinterest

e arricciacapelli!

Via Pinterest

Lesioni chimiche:

colorazioni, decolorazioni,

Via Pinterest

Credits: @hairmarriage.it

trattamenti stiranti e permanenti!

Via Pinterest

Esposizione prolungata al sole e all’ acqua di mare

Via Pinterest

e all’acqua della piscina

Via Pinterest

Tutto questo comporta capelli spenti, facili a rompersi, opachi e l’inevitabile comparsa delle doppie punte.

Doppie punte: rimedi…

C’è poco da fare:

se ci sono doppie punte, vanno tagliate.

Mi dispiace essere così brutale nei tuoi confronti ma la triste realtà è questa.

Io però ho la soluzione che so che ti tirerà su il morale:

@hairmarriage.it

-se hai le inestetiche doppie punte che compromettono la bellezza dei tuoi capelli;
-se hai finalmente maturato l’idea di tagliarle perché pensi che sia meglio sacrificare un pò di lunghezza piuttosto che avere dei capelli brutti e sfibrati;
-se sei terrorizzata che il tuo parrucchiere abbia la mano pesante tagliandoti una lunghezza esagerata.

Ecco la soluzione:

DRY CUT

Se non ne hai ancora mai sentito parlare è il taglio da asciutto.

Solamente tagliando i capelli da asciutti il tuo parrucchiere potrà vedere quante doppie punte ci sono!

Il mio consiglio:

concorda prima con il tuo parrucchiere quanti centimetri tagliare, perchè solamente da capello asciutto le doppie punte sono ben visibili!

Se i capelli, infatti, vengono tagliati da bagnati è impossibile vedere le doppie punte perché si chiudono. E il tuo parrucchiere o è un mago, e di maghi veri, scusa se mi permetto, io non ne conosco, o andrà completamente a caso a tagliarti le doppie punte.
I risultati saranno quindi tre:
1- Tagliando a caso gli è andata anche bene (è un mago): ti ha tagliato tutte le doppie punte e non ha tagliato troppo la lunghezza.
2- Ha tagliato troppo, anche se non era effettivamente necessario.
3- Ha tagliato troppo poco. Tu hai ancora le doppie punte e sarai costretta a ritornare a breve perché tu vuoi i capelli belli e sani quindi senza doppie punte.

Non fidarti dei maghi!

Fatti fare il taglio da asciutto e concorda con il tuo parrucchiere i centimetri da sacrificare!

Basta con i dubbi!

Non dovrebbero esserci più dubbi: il taglio da asciutto rappresenta la soluzione ideale per avere capelli con un effetto reale immediato, con una lunghezza facilmente gestibile grazie al semplice taglio delle doppie punte e più veloce, creativo e personalizzabile.
Inoltre, il dry-cut è il modo più semplice per mettere alla prova l’abilità del tuo parrucchiere!

Se vuoi provare gli effetti del dry-cut, prenota il tuo servizio presso :

Hair & Marriage ‘Creiamo una donna che si ricordi per sempre’
di Giada Mecenero campionessa mondiale di Evening Style
Via Giuriato,Galleria Tiziano,18 36100 Vicenza
Tel 0444504802
www.hairmarriage.it

Clicca sull'immagine qui sotto Dry Cut
e vieni a provare l'Esclusivo Taglio Capelli da Asciutto
CHIAMACI »» 0444 504802